FAGOTTINO DI PORRO, SALMONE E ROBIOLA

mercoledì, dicembre 28, 2016

Ciao lettori!


Passato bene il Natale? Pronti a salutare la Fine dell'anno?
Finalmente dopo questi giorni di Festa, riesco a sedermi davanti al computer e postare qualcosa per voi. 
Tra le grandi abbuffate e l'inizio dei presaldi non ho avuto molto tempo per leggere e aggiornare il blog, ma non potevo non condividere con voi il mio riuscitissimo antipasto per le feste, ha spopolato talmente tanto che tutti mi hanno richiesto la ricetta e ora volevo condividerla con voi!
Purtroppo il merito non è tutto mio, è una ricetta che ho scovato su GialloZafferano, poi modificata un po' da me.




INGREDIENTI:
per le crespelle: (più o meno ne risultano 6-7)
  • 2 uova
  • 40g burro
  • 300g latte
  • 150g farina 00
  • 1 pizzico di sale
per il ripieno:
  • 500g porri
  • 100g robiola
  • 100g filetto di salmone affumicato in scatola Riomare
  • 50g grana grattugiato
  • q.b. noce moscata
  • 1 pizzico di pepe
  • 100g latte
  • 1 pizzico di sale
PREPARAZIONE:

Iniziamo preparando le crepes, per comodità è possibile prepararle anche il giorno prima.
Prendete la farina e setacciatela in una ciotola, poi aggiungete il latte e mescolate fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. In una ciotolina a parte, sbattete le uova aiutandovi con una forchetta e successivamente unitele al composto di farina e amalgamate il tutto.
In un tegame o nel microonde sciogliete il burro e dopo averlo fatto intiepidire, unitelo al composto e lasciate riposare per almeno 30 minuti in frigorifero.

Mentre l'impasto riposa, preparate il ripieno dei fagottini.
Per prima cosa, prendete i porri e scottate in acqua bollente per 2 minuti, alcune delle foglie più verdi, che ci serviranno per chiudere i fagottini una volta riempiti.
Una volta scottate, ricavate da queste foglie, tagliandole dal senso orizzontale, 6 striscioline.
Successivamente, affettate a rondelle finissime la parte bianca del porro e fateli appassire a fuoco dolce in una padella riscaldata con 20g di olio. Poi, aggiungete il latte, aggiustate di sale, pepe e un po' di noce moscata; lasciate cuocere per circa 15-20 minuti a pentola coperta. Abbiate cura di tanto in tanto di mescola per evitare che si attacchino alla padella.

Nel mentre i nostri porri cuociono, preparate le crepes.
Prendete una padella antiaderente ampia e ungetela con un po' di burro; versate al centro un po' del composto e spargetelo su tutta la superficie. Cuocete le crepes per un minuto e aiutandovi con una spatola giratele per cuocerle anche dall'altro lato. Continuate cosi fino a quando non finite l'impasto.

Riprendete il composto di porro, e aspettate fino a quando non si sarà un po' intiepidito; versatelo in una ciotola in cui aggiungerete la robiola, il grana e il filetto di salmone affumicato che avrete fatto sgocciolare un po' e mescolate bene il tutto.

Una volta amalgamati tutti gli ingredienti, il vostro ripieno è pronto.
Prendete la prima crepes e stendetela sul vostro piano da lavoro, aggiungetevi al centro 2 cucchiai di composto e richiudete la crepes in modo da creare un fagottino. Con le striscioline ricavate dalla parte verde del porro, chiudete il fagottino annodandolo. Procedete in questo modo per tutte le crepes che avete a disposizione.

Sono buoni sia serviti freddi che intiepiditi, se preferite quest'ultimo caso vi basterà passarli in forno statico preriscaldato per 5-7 minuti.
Et voilà i vostri fagottini sono pronti per essere serviti!!

A presto!






You Might Also Like

0 commenti

Reading Challenge

Reading Challenge

La Ruota delle Letture

La Ruota delle Letture