Recensione: "MR PRESIDENT"

martedì, dicembre 13, 2016

Buongiorno ragazzi!


Oggi voglio parlavi di questo libro ancora inedito in Italia, l'ho scoperto grazie all'account Instagram della scrittrice Elisa Gioia.

Se siete amanti di serie tv come SCANDAL, questo libro aspetta voi


TITOLO: MR PRESIDENT

AUTRICE: KATY EVANS
CASA EDITRICE: 
ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2016
PREZZO: € 12.40     PREZZO E-BOOK: € 4.60
GENERE: ROMANZO CONTEMPORANEO
TRAMA: (traduzione della trama trovata su amazon.it)

Ha conquistato il cuore di milioni di persone. Ma è disposto a perdere il suo?

Ho conosciuto il figlio del presidente, quando entrambi eravamo giovani. Matthew Hamilton era bello, raffinato e intelligente. Non avevo mai conosciuto un ragazzo come lui. Mi ha promesso che non si sarebbe mai candidato alla presidenza. Io ho promesso che se lo avesse fatto, sarei stata al suo fianco.

Tre mandati dopo, un invito ad unirmi alla campagna elettorale di Matthew Hamilton è l'occasione puù esilarante che avessi mai vissuto. Io sono determinata a fare la differenza, e lui è determinato a vincere. Concentrato sul suo obiettivo, Matt è deciso, spietato e disarmante. Tutti gli occhi sono puntati su di lui e la sua popolarità è in salita. Ma ben presto, il prossimo possibile presidente degli Stati Uniti mi possiede in più di un modo, e nonostante i rischi, non sono capace di resistere.

Rubiamo tocchi, rubiamo momenti e rubiamo le notti. Ma la nostra attrazione fisica sta diventando velocemente pericolosa, mettendo a rischio non solo il mio cuore, ma la possibilità di Matt di vincere la Presidenza. La vittoria si prenderà tutto. Andarsene la cosa più difficile su tutto.


RECENSIONE: 


Le Presidenziali sono finite in America, ma con la scrittrice Katy Evans potete riviverle, non ci saranno Hillary Clinton o Trump a concorrere ma l'affascinante e carismatico Matthew Hamilton.


Questo romanzo è il primo libro della serie White House, che racconta l’amore proibito tra Matthew e la giovane Charlotte, figlia di un senatore, da sempre infatuata di lui sin da quando a undici anni l’ha incontrato per la prima volta.

Charlotte non è mai stata interessata alla politica, ha sempre desiderato aiutare gli altri lavorando al fianco della madre in un’organizzazione umanitaria; ma quando l’affascinante Matthew decide di rispettare le volontà del padre e candidarsi alla Presidenza degli Stati Uniti, non può far altro che mantenere la promessa fatta a lui la prima volta che si sono incontrati: sostenere la sua candidatura!

Matt non l’ha mai dimenticata e soprattutto non ha dimenticato quella promessa, perciò in occasione dell’inaugurazione della campagna elettorale a cui lei partecipa, le propone di entrare a far parte del suo staff e lei non può far altro che accettare.
La tensione sessuale tra i due è alle stelle, sono attratti l’uno dall’altro, Charlotte e Matt non riescono a stare lontani, ma questo legame rischia di mettere a repentaglio la sua candidatura, perché lo slogan principale della sua campagna è: 

“SONO SINGLE, MIA MOGLIE è L’AMERICA”.


Matt si trova davanti a un bivio: rinunciare alla presidenza o rinunciare al forte sentimento che lo lega a Charlotte?

In questo libro ho trovato la combinazione perfetta tra politica e sentimento; la scrittrice è riuscita a descrivere questo amore proibito alla perfezione, i turbamenti che provavano l’uno per l’altro e la tensione politica della campagna elettorale con i discorsi carismatici di Matt dal podio. E’ riuscita a portare noi lettori direttamente in campagna elettorale, facendoci capire come Mr Hamilton è l’uomo perfetto per governare l’America: è il LEADER di cui gli americani hanno bisogno!

Perciò non mi resta che dirvi: IO VOTO PER MATTHEW HAMILTON!

Ci risentiamo tra qualche mese con il secondo capitolo di questa stupenda serie: “COMMANDER IN CHIEF”.

Un bacio!


You Might Also Like

0 commenti

Reading Challenge

Reading Challenge

La Ruota delle Letture

La Ruota delle Letture