SEGNAPOSTO NATALIZI

giovedì, dicembre 22, 2016

Ciao Lettori,


manca pochissimo a Natale, e in casa mia fervono i preparativi per il Cenone della Vigilia: mia mamma e mia zia che si chiamano ogni sera per confrontarsi sulle ultime ricette che hanno trovato, liste della spesa lunghissime, le corse per gli ultimi regali, organizzare l'arrivo di Babbo Natale per i più piccoli e mille altre piccole cose.. che tengono impegnata tutta la famiglia.

Per me questo è un periodo impegnatissimo al lavoro, essendo una commessa potete immaginare cosa significhi! Perciò non posso cimentarmi in ricette complicate che richiedono molto tempo, ma non posso nemmeno non collaborare, così ho deciso di creare dei segnaposto natalizi che aumentino l'atmosfera natalizia in casa.

Qui di seguito vi lascio qualche piccola idea, tratta da Pinterest, per dare un tocco festivo alla vostra tavola. 


1. CESTINO REALIZZATO CON UN TOVAGLIOLO DI STOFFA


Per realizzare questo semplice cestino bastano veramente poche mosse, che trovate qui di seguito. Potrebbe essere un'idea carina se come primo piatto avete una zuppa che si accompagna con dei crostini, così ogni vostro ospite avrà un cestino dedicato.

Se volete assegnare i posti, vi lascio qui il link dove potete, scorrendo la pagina, scaricare e stampare il segnaposto che vedete sullo sfondo.

Basterà piegare verso il basso la parte alta dell'ultima foto e il gioco è fatto: avete realizzato il vostro  cestino di stoffa.




2. ALBERO DI NATALE DI CARTA

Per realizzarlo vi servirà soltanto un tovagliolo di un verde deciso (non come il mio 😀) e seguire le indicazioni che trovate qui


3. BABBO NATALE 

Questo simpatico segnaposto potrebbe essere un'idea carina da realizzare con i vostri bimbi.
Vi basteranno pochissimi materiali per creare il vostro Babbo Natale:
  • 2 dischetti tondi di cotone (tutte noi donne li abbiamo a casa, sono i nostri fedeli alleati quando ci strucchiamo alla sera). Un dischetto lo userete come base, l'altro vi servirà per ritagliare i baffi e il pon-pon;
  • 1 cartoncino rosso, da cui ricaverete un triangolo per formare il cappello e un tondo per il naso rosso del Babbo;
  • 1 cartoncino rosa per creare la faccia, in cui con l'aiuto di un pennarello nero e uno rosa disegnerete gli occhi e le guance;
  • 1 cartoncino bianco, che vi servirà per creare la fascetta bianca sul cappello.
  • colla a caldo per incollare il tutto e il gioco è fatto!
Vi lascio comunque il link da dove ho preso spunto.


4. PORTATOVAGLIOLO DI CARTA


E' facilissimo da realizzare e dà subito un tocco di colore alla vostra tavola. 
Non dovrete fare altro che stampare lo schema in bianco e nero che trovate qui, ritagliare e colorare la faccia di Babbo Natale, infine incollare la parte lunga in modo da creare un anello. Infilare l'anello nel tovagliolo rosso e il vostro segnaposto è pronto.


5. SEGNAPOSTO AL ROSMARINO

Vi occorrerà per realizzare questo segnaposto:
Un rametto sottile (non come il mio così folto) di rosmarino o di pino, dello spago bianco (io ce l'avevo di corda perciò non si nota molto) che vi servirà per fermare il cerchio e infine un flag di carta in cui scriverete il nome del vostro ospite.

E ora ditemi un pò voi come decorerete la vostra tavola? Siete più per il Cenone della Vigilia o per il Pranzo di Natale?

Un bacio!

You Might Also Like

0 commenti

Reading Challenge

Reading Challenge

La Ruota delle Letture

La Ruota delle Letture