Recensione: "RESTA ANCHE DOMANI"

venerdì, marzo 03, 2017

Buongiorno Lettori!

Domenica scorsa, ho scelto di accompagnare un lungo tragitto in treno con un'ottima lettura: il primo capitolo di una duologia scritta da Gayle Forman un romanzo molto dolce fatto di speranza, fiducia, coraggio, dolce e di amore.







TITOLO: RESTA ANCHE DOMANI

AUTRICE: GAYLE FORMAN
CASA EDITRICE: MONDADORI
ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2015
PREZZO: € 11.50                           E-BOOK: € 6.99
GENERE: NARRATIVA CONTEMPORANEA
PAGINE: 249 p.


TRAMA:
Non ti aspetteresti di sentire anche dopo. Eppure la musica continua a uscire dall'autoradio, attraverso le lamiere fumanti. E Mia continua a sentirla, mentre vede se stessa sul ciglio della strada e i genitori poco più in là, uccisi dall'impatto con il camion. Mia è in coma, ma la sua mente vede, soffre, ragiona e, soprattutto, ricorda. La passione per il violoncello e il sogno di diventare una grande musicista, l'ironia implacabile di Kim e la scazzottata che ha inaugurato la loro amicizia, l'amore di un ragazzo che sta per diventare una rockstar e la prima volta che, tra le sue mani, si è sentita vibrare come un delicato strumento. Ma ricorda anche quello che non troverà al suo risveglio: la tenerezza arruffata di suo padre, la grinta di sua madre, la vivacità del piccolo Teddy, l'emozione di vivere ogni giorno in una famiglia di ex batteristi punk e indomabili femministe. A tanta vita non si può rinunciare. Ma cosa rimane di lei, adesso, per cui valga la pena restare anche domani?


RECENSIONE:

"Resta anche domani" è una storia che ci porta in un'altra dimensione dove siamo i protagonisti inconsapevoli di tutto ciò che accade.

Mia è la protagonista, una ragazza diciassettenne innamorata della musica classica. Vive in Oregon e nella sua semplicità ha tutto ciò che si può desiderare: una possibile ammissione alla Julliard e soprattutto una famiglia fantastica che la sostiene in tutte le scelte che fa: una mamma femminista convinta, un padre ex batterista in un famoso gruppo rock e il suo esuberante fratellino Teddy.
Altri elementi importanti nella sua vita, oltre i nonni e gli amici fidati dei suoi genitori sono Kim, la sua migliore amica e Adam, il suo adorabile e super innamorato fidanzato, chitarrista in una band punk.

Questa è la Mia prima dell'incidente.

Quella che dovrebbe essere una giornata serena da passare in famiglia si trasforma in un attimo in tragedia, un furgone colpisce in pieno la macchina della famiglia di Mia, portandosi via con sè tutto.
Ora la scelta che Mia si apprestava a fare tra la musica e il suo amore per Adam non ha più importanza, perchè le è stato portato via tutto.
L'unica domanda a cui deve rispondere è: vale la pena lottare o è meglio lasciarsi andare?Come si fa a riaccendere la speranza?

Appena entra in coma, l'anima di Mia esce dal corpo e diventa spettatrice impotente di tutto quello che accade: vede i medici prendersi cura di lei, i nonni che cercano di convincerla a resistere e soprattutto vede accanto a sè Kim e Adam.
Durante questo periodo, Mia ci racconta com'era la sua vita, dell'amore dei suoi genitori, di come è nato Teddy o di come ha conosciuto la sua migliore amica e pensa come sarebbe facile lasciarsi andare e ricongiungersi con loro.
Ma prendere questa decisione è estremamente difficile, soprattutto quando accanto a lei c'è Adam.

E' un romanzo che ho letteralmente divorato in un giorno solo: triste, drammatico che ha toccato profondamente le corde del mio cuore facendomi emozionare.
Gayle Forman, nonostante il difficile tema trattato, ha utilizzato un tipo di scrittura semplice che ti coinvolge completamente, diventando testimoni di tutto e ci ritroviamo a parlare con Mia cercando di convincerla a risvegliarsi, proviamo pena per Adam e per tutta la sua famiglia.
Questo libro, vuole farci capire come prima di una scelta importante ci deve essere una scoperta di noi stessi, perchè solo noi sappiamo ciò di cui abbiamo bisogno. Fino a quando non troviamo la nostra vera essenza non potremo mai dare agli altri ciò di cui hanno bisogno.

Non mi resta che dirvi, lasciatevi trasportare da questa emozionante storia e fatevi coinvolgere dal forte legame tra Adam e Mia!

Un consiglio: fazzoletti alla mano!

VOTO: ❤❤❤❤❤/5

Link Amazon

You Might Also Like

0 commenti

Reading Challenge

Reading Challenge

La Ruota delle Letture

La Ruota delle Letture